Accademia dei Georgofili: da oltre 250 anni per il progresso delle scienze e delle loro applicazioni all'agricoltura in senso lato, alla tutela dell'ambiente, del territorio agricolo e allo sviluppo del mondo rurale
copertina non disponibile

Supporto: online
Anno di edizione: 2014
8 pp.
disponibile per il download

Valorizzazione dell’olivicoltura di qualità tramite un protocollo analitico multidisciplinare: il caso studio della DOP Colline Pontine

Luisa Mannina; Silvia Vista; Riccarda Antiochia; Donatella Capitani; Anatoly P. Sobolev; Federica Camin*

L'olio extra vergine di oliva è un componente fondamentale della dieta mediterranea. Sono state stabilite diverse normative internazionali per definire la genuinità e la qualità dell'olio di oliva. I metodi ufficiali CEE sono utili per tutelare gli oli di oliva DOP (Denominazione di Origine Protetta). In questo ambito, negli ultimi anni si stanno sviluppando tecniche spettroscopiche come potenziali strumenti nell'analisi dell'olio di oliva. Lo scopo di questo lavoro è stato quello di promuovere la diffusione di un'olivicoltura di alta qualità nella zona DOP "Colline Pontine". Sono stati analizzati oli di oliva provenienti da diverse zone della provincia di Latina (Lazio) mediante un protocollo analitico multidisciplinare che prevede l'uso del Panel Test (analisi convenzionale), della spettrometria di Massa Isotopica e della spettroscopia di Risonanza Magnetica Nucleare protonica. I risultati hanno evidenziato l'alta qualità degli oli di oliva della zona DOP "Colline Pontine".

abstract

Extra virgin olive oil is a fundamental component of the Mediterranean diet. Different international regulations have been established to define olive oil genuineness and quality. The official EEC analytical methods are useful as a means to protect PDO (Protected Designation of Origin) olive oils. In this context, spectroscopic techniques have emerged as potential tools in the analysis of olive oils. The aim of this work was to promote the diffusion of high quality olive growing in the "Colline Pontine" PDO area. Olive oils coming from different areas of the district of Latina (Lazio) were analyzed by means of a multidisciplinary analytical protocol including Panel Test (conventional analysis), Isotope Ratio Mass Spectrometry and proton Nuclear Magnetic Resonance spectroscopy. The results have suggested high quality of olive oils of the "Colline Pontine" PDO area.

articolo contenuto in Quaderno V_2013

 

© 2008 Accademia dei Georgofili - tutti i diritti riservati - Cod.Fis. 01121970485 | | | disclaimer - crediti - privacy - accessibilità  - mappa del sito 

nuova ricerca

ricerca avanzata

area riservata