Accademia dei Georgofili: da oltre 250 anni per il progresso delle scienze e delle loro applicazioni all'agricoltura in senso lato, alla tutela dell'ambiente, del territorio agricolo e allo sviluppo del mondo rurale
copertina non disponibile

Supporto: PDF online
4 pp.
disponibile per il download

Introduzione

Agostino Sevi

La finalità di questo workshop è approfondire la conoscenza di alcune tecnologie innovative in grado di intervenire virtuosamente nel processo produttivo del comparto zootecnico e farsi strumento di comunicazione obiettiva presso una comunità che travalichi i confini del mondo accademico. Verranno discussi il potenziale applicativo delle tecniche proteomiche nel campo delle scienze zootecniche con particolare riferimento alla tutela del benessere animale; esposti i risultati della più recente ricerca nanotecnologica nel campo del risanamento ambientale e delle produzioni animali; discusse le principali applicazioni della "sensoristica" per lo sviluppo della zootecnia di precisione e quindi di strumenti di gestione volti al monitoraggio automatico del benessere, della salute degli animali, dell'impatto ambientale, della sicurezza del consumatore e della produzione in tempo reale. Come avrete modo di ascoltare, le innovazioni tecnologiche delle quali oggi si discuterà verranno presentate non solo nei loro aspetti direttamente coinvolti con l'efficientamento delle attività zootecniche, ma anche, in una visione più ampia, nei loro risvolti sul contenimento della spesa energetica e idrica, sulla riduzione della produzione di reflui e di scarti di produzione, sulla riduzione dell'uso di presidi sanitari e chimici antiparassitari, sulla riduzione di matrici non biodegradabili.

abstract

The purpose of this workshop is to deepen the knowledge of some innovative technologies that virtuously affect the production process of the livestock industry and be objective communication tool in a community that goes beyond the confines of academia. The potential application of proteomic techniques in the field of livestock sciences with particular respect to the protection of animal welfare will be discussed; the results of the most recent nanotechnology research in the field of environmental remediation and animal products will be presented. Finally the main applications of the "sensors" for the development of precision livestock will be discussed and the management tools designed to automatically monitor the welfare, animal health, environmental impact, safety of the consumer and of the production in real time. As you will hear, the technological innovations of which we will discuss today will be presented not only in their aspects directly involved with the efficiency of livestock activities, but also, in a broader view, in their implications on containment of energy and water spending, on reducing waste production, on reducing use of drugs and chemical pesticides, on the reduction of non-biodegradable matrices.

articolo in anteprima

 

© 2008 Accademia dei Georgofili - tutti i diritti riservati - Cod.Fis. 01121970485 | | | disclaimer - crediti - privacy - accessibilità  - mappa del sito 

nuova ricerca

ricerca avanzata

area riservata


carrello (0)

il carrello è vuoto